Una cornice antica, la Messa dell’Asilo notturno

Il 27 marzo si è svolta la Santa Messa in occasione della Pasqua rivolta agli ospiti dell'Asilo notturno presso la Chiesa di Santa Maria in Cappella, a pochi metri dalla struttura. È stata la prima volta che la celebrazione ha avuto luogo in questa chiesa medioevale addirittura risalente all' anno 1090, non più accessibile al pubblico – a seguito dei numerosi restauri - se non per le celebrazioni domenicali. La graditissima opportunità è stata gentilmente concessa al Circolo dalla Fondazione Floridi Doria Pamphilj.
Grande interesse hanno suscitato tanto la celebrazione della Santa Messa officiata dalla Guida Spirituale della Commissione, Padre Sebastiano Paciolla quanto la meravigliosa cornice che ha accentuato il raccoglimento spirituale dei presenti. Grande la partecipazione sia da parte degli ospiti dell'Asilo che dei numerosi volontari della Commissione.
Subito dopo la celebrazione, come ormai è consuetudine, ha avuto luogo la cena preparata ed offerta dalle Signore dell’Azione Cattolica della Parrocchia di S.Maria della Perseveranza - coordinate dalla Signora Maria, moglie del nostro Socio e componente della Commissione Giuseppe Ferraro - le quali, insieme ai volontari della Commissione, hanno servito ai tavoli, creando un vero clima familiare. A queste straordinarie Signore, come sempre, va il nostro più profondo e sincero ringraziamento.
Oltre agli Ospiti sono intervenuti il Presidente, Leopoldo Torlonia, il Tesoriere, Raniero Salvaggi, il Responsabile, Stefano Fortunato, la quasi totalità dei soci della Commissione Asili Notturni e numerosi volontari.

Accesso Utenti