69° dalla consacrazione della Madonna del Sedici

Il 16 ottobre, presso la Casa Famiglia "S. Paolo VI”, in occasione del 69° anniversario dalla consacrazione della Madonna del Sedici lì venerata, Padre Ciro Stanzione, cappellano della Casa, ha concelebrato con Don Lorenzo Gallo, guida Spirituale della Casa Famiglia “S. Giovanni Paolo II “, la Santa Messa alla presenza del Presidente del Circolo S. Pietro Leopoldo Torlonia.

Il Responsabile della Casa, Pierluigi Cencelli, è stato ben felice di accogliere i numerosi ospiti intervenuti per la speciale occasione. Oltre alla ormai consueta presenza della Responsabile della Commissione Culto, Susanna Miele, con alcuni membri, quella di Soci e familiari, sempre più numerosi, e del Gruppo Accoglienza della Casa Famiglia "S. Giovanni Paolo II” con il Responsabile Niccolò Sacchetti, rinnovando così lo stretto legame tra le due Case Famiglia.

Prima della Liturgia Eucaristica, il Presidente Torlonia ha informato i presenti sui lavori di ristrutturazione straordinaria che permetteranno di accogliere, presso la Casa “S. Paolo VI”, i bambini, provenienti da ogni parte del mondo per essere curati presso il "Bambin Gesù", ed i loro familiari, auspicando la rapida apertura del cantiere al fine di poter festeggiare la rinnovata struttura, nel corso del 2019, insieme al concomitante anniversario del 150° anno dalla fondazione del Circolo S. Pietro e dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Durante l’omelia, Padre Ciro ha ricordato la storia della statua della Madonna e delle numerose Grazie e consolazioni da Lei concesse nel corso di questi anni, poi, commentando il Vangelo, come sempre ha dato modo a tutti i presenti di cogliere spunti e motivi per profonde riflessioni personali. La storia della statua della Madonna del 16 sarà pubblicata nel prossimo Bollettino. 

Accesso Utenti