Misericordia, per le Cucine del Circolo

La Minestra del Papa – Con 5 euro puoi donare un pasto caldo ai poveri di Roma

Un omaggio dell’Ungheria a Sua Santità Papa Francesco e alla Roma del Giubileo straordinario da Egli voluto. Dal 12 ottobre all’11 novembre 2016 nelle vicinanze di Castel Sant’Angelo, all’incrocio di Via della Conciliazione e Piazza Pia, verrà collocata l’installazione MISERICORDIA.

Si tratta di un’opera d’arte che riprodurrà in forme tridimensionali la parola “misericordia”. Sulle dodici lettere verranno applicate le stampe di altrettanti dipinti provenienti da artisti ungheresi ed italiani che si sono interrogati sul tema della misericordia. I lati delle lettere riprodurranno i colori della bandiera italiana e di quella ungherese (entrambi rosso, bianco, e verde). Sul retro delle lettere si potranno leggere le riflessioni degli stessi artisti sul concetto della misericordia, nonché citazioni della bolla Misericordiæ vultus di Papa Francesco. Le dimensioni delle lettere saranno 3 metri di altezza e 1 metro di spessore, per uno spazio complessivo di 38 metri di lunghezza. 

L’installazione MISERICORDIA è un omaggio dell’Ungheria a Sua Santità Papa Francesco e alla Roma del Giubileo straordinario da Egli voluto, che si collega anche all’Anno di San Martino celebrato in Ungheria nel 1700° anniversario della nascita del Santo. Un gesto di condivisione culturale per sensibilizzare – con l’ausilio delle moderne tecnologie e la sensibilità degli artisti contemporanei coinvolti nel progetto – un pubblico potenzialmente mondiale. L’opera verrà infatti ripresa da una mini-telecamera Street view Live 360 montata all'interno della struttura e connessa senza soluzione di continuità al sito dedicato al progetto, permettendo anche a coloro che non si trovano a Roma di vedere l’installazione in diretta. 


Altra particolarità dell’opera sarà la sua interattività. Sedendosi all'interno dei monumentali caratteri lo spettatore passivo dell'opera potrà entrare a farne parte materialmente, diventandone egli stesso componente integrante. Per incoraggiare la partecipazione collettiva al progetto sono state inoltre create pagine Facebook e Instagram. A questi canali di comunicazione sarà collegata anche l’applicazione per smartphone e tablet HUG – Tap to donate, attraverso la quale si potrà concretizzare un atto di misericordia verso chi ha bisogno di aiuto. Sull'applicazione HUG, sarà attiva la raccolta fondi per il progetto  "La Minestra del Papa – Con 5 euro puoi donare un pasto caldo ai poveri di Roma". HUG-Tap to donate è scaricabile gratuitamente da Google Play  e App Store.

L’installazione diventerà partecipe di un solenne gesto di misericordia in occasione della messa di San Martino, celebrata da Sua Santità Papa Francesco alla Basilica di San Pietro l’11 novembre p.v. Il progetto verrà realizzato sotto l’alto patronato del Vice Primo Ministro di Ungheria, Dr. Zsolt Semjén.

Accesso Utenti